Che cos’è una smart house?

Negli ultimi tempi sono salite alla ribalta le smart house, o case intelligenti: si tratta di un concetto innovativo che permette di controllare ogni aspetto della casa grazie a un sistema domotico di ultima generazione. L’obiettivo è quello di assicurare il massimo della comodità con il minor consumo possibile delle risorse. Questo tipo di tecnologia sta facendo passi da gigante; oggi le smart house sono una realtà anche in Italia. Tuttavia, per ottimizzare i consumi, scegliere una casa intelligente non è sufficiente: occorre anche attivare l’offerta luce e gas più conveniente. Per riuscirci il consiglio è quello di consultare in qualsiasi momento un comparatore online come Chetariffa.it, un sito nato e pensato per aiutarti a ridurre i costi in bolletta.

Smart house: definizione e punti di forza

Con l’espressione smart house si intende una struttura che utilizza tecnologie domotiche finalizzate a consentire ai residenti di automatizzare e gestire da remoto tutti i dispositivi elettrici. Negli ultimi anni questo concetto è stato sempre più assimilato alla tecnologia di internet delle cose: i vari apparecchi sono connessi tra di loro per raggiungere livelli di interazione mai visti prima. Alla base del concetto di casa intelligente c’è comunque la volontà di migliorare a tutti i livelli il comfort all’interno delle mura domestiche.

Come confermato da Chetariffa.it, la smart house è una delle soluzioni più innovative per ottenere un cospicuo risparmio energetico. Si pensi, ad esempio, alla possibilità di monitorare i consumi energetici con degli elettrodomestici intelligenti che si azionano solo quando la tariffa energetica è più conveniente. Niente male, vero? In più, grazie al connubio vincente tra internet delle cose e domotica, con una smart house si potranno controllare tutti gli apparecchi da un solo dispositivo, con il vantaggio di poter monitorare continuamente la situazione.

Altro vantaggio: sfruttando il controllo remoto di termostati wifi e di condizionatori inverter, la smart house promette una migliore gestione della climatizzazione e della temperatura domestica; allo stesso tempo, grazie a sensori di movimento o crepuscolari, potranno essere automatizzate le luci. I sensori segnaleranno in tempo reale l’eventuale presenza di fumo, allagamenti, incendi, eventuali cortocircuiti e dispersioni elettriche e i sistemi di sorveglianza e antintrusione sono completamente gestibili da smartphone. Le telecamere perimetrali della casa potranno essere consultate facilmente da mobile anche a migliaia di chilometri di distanza da casa.

Per quanto riguarda gli elettrodomestici, potranno essere monitorati più facilmente i consumi: non un dettaglio, quando si è alla ricerca del risparmio energetico. Grazie al web, sarà possibile integrare nuove funzioni, utili sia per la gestione da remoto della casa e delle automazioni sia per rendere sempre più salubre e sicuro l’ambiente domestico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *